Anche quest’estate il centro storico di Cles diventerà un magnifico giardino fiorito e animato da un fitto programma di eventi ed iniziative.

Ritorna per il settimo anno consecutivo la rassegna “Fiori & Colori”, che trasforma ed abbellisce le vie del centro – per l’occasione chiuse al traffico – con aree lussureggianti di verde, piante, fiori ed installazioni di ogni sorta, a fare da contorno alle tante manifestazioni che qui si svolgeranno per tutta la stagione estiva, dagli eventi gastronomici ai laboratori, dalle mostre ai concorsi canori, dalle sagre agli spettacoli teatrali, passando per concerti, sfilate, aperitivi in piazza, giochi e animazione per tutti i gusti e tutte le età.

A rendere possibile la realizzazione di tutto questo sarà ancora una volta la ormai consolidata collaborazione tra Comune di Cles, Consorzio Cles Iniziative e Pro Loco di Cles: i tre enti hanno lavorato alacremente per riuscire ad “incastrare” tutti gli eventi, dal più piccolo al più grande, che andranno ad animare l’estate clesiana.

La rassegna Fiori & Colori, così come le tante iniziative collaterali, coinvolgerà istituzioni, volontari e associazioni del capoluogo, ma anche esterne. L’allestimento delle aree verdi di Corso Dante e Piazza Granda è stato affidato a diverse associazioni del Trentino: APT Val di Non, APT Val di Sole, Fondazione Edmund Mach di San Michele all’Adige, Gruppo Anaune Micologico, MMAPE (Mulino Museo dell’ape) di Croviana, Musei di Ronzone, Parco Fluviale Novella, Parco Naturale Adamello-Brenta, Terme di Rabbi.

In particolare la Fondazione Edmund Mach, che svolge attività di ricerca e istruzione per l’Istituto Agrario di San Michele, ha contribuito all’allestimento delle aiuole ed installazioni prestando le competenze del dott. Lorenzo Adami, esperto in progettazione di aree verdi. Un grande supporto è stato fornito da Rosaria Aliprandini, che ha collaborato alla realizzazione di Fiori & Colori mettendo la sua grande esperienza a livello di volontariato a disposizione di Pro Loco, Comune e Consorzio. Un plauso va anche agli operai del cantiere comunale, coordinati da Roberta Zambotti, che hanno tradotto in opera il progetto di Fiori & Colori, nonché ai volontari che hanno contribuito alla realizzazione degli arredi. La grafica Raffaella Wegher si è invece occupata di elaborare il progetto grafico della brochure ufficiale che racchiude tutti gli eventi e le iniziative della rassegna.

La prossima estate si presenta ancora più ricca delle edizioni passate, e con tante novità. L’inaugurazione di Fiori & Colori 2018 si terrà sabato 7 luglio alle 11.00 in Piazza del Municipio, alla presenza delle autorità, e darà ufficialmente il via alla stagione estiva clesiana che per quasi due mesi animerà la borgata. Il tema scelto per questa edizione, “Il bosco e le sue forme”, si ricollega direttamente alla mostra “Una storia scritta nel legno” dedicata al celebre scultore Adolf Vallazza, allestita presso Palazzo Assessorile e visitabile a partire dal 6 luglio.

Confermatissimo il concorso canoro CantaCles, giunto alla 14° edizione: divenuto ormai il principale evento canoro dell’estate clesiana nonché uno dei più rilevanti nel panorama musicale regionale, il concorso vedrà la partecipazione di ospiti del calibro di Rossana Casale (cantante e vocal coach di X-Factor), Marco Ferradini (storico cantautore di fama nazionale) e Machella (cantautrice e semifinalista di The Voice of Italy 2018); ma anche il giovane cantautore trentino Giovanni Balduzzi (in arte Joba), la vincitrice del CantaCles 2017 Elisa Maitea Olaizola e l’attore Michele Comite che presenterà un estratto del suo spettacolo teatrale su Giorgio Gaber, proposto integralmente il 2 agosto a Cles. CantaCles si svolgerà in Piazza del Municipio nelle serate del 25 luglio, 1, 7 e 16 agosto, e metterà in palio per i primi tre classificati un montepremi di 1.900 euro; la finalissima ospiterà anche l’estrazione finale della lotteria VinciCles, dal montepremi totale di 3.000 euro, i cui biglietti saranno disponibili presso i negozi aderenti al Consorzio Cles Iniziative.

In continuità con le passate stagioni, ritornano anche le aperture serali dei negozi, in programma tutti i martedì dal 17 luglio al 14 agosto. Le aperture serali occorreranno in concomitanza con altri due appuntamenti fissi dell’estate clesiana: gli AperiCles (aperitivi in Corso Dante con musica dal vivo) e i Martedì del Gusto, che proporranno ogni settimana diverse specialità gastronomiche, dalla cucina tipica a proposte più particolari come il “truck food”.

Il programma è poi corredato dalle sagre rionali di Lanza (13-14-15 luglio), Mechel (10-11-12 agosto) e Caltron (17-18-19 agosto), oltre ovviamente alla Sagra paesana dell’Assunta (14-15 agosto). Spazio anche a una serie di laboratori su “Natura e arte” (tutti i lunedì), “Bosco Zen” (tutti i mercoledì) e “Mani in arte” (tutti i venerdì); al tradizionale Mercato contadino (tutti i sabati mattina); ad una rassegna di sfilate di moda; alle serate del ballo liscio e a tanti altri eventi gastronomici, culturali e musicali, oltre che giochi, spettacoli e animazione per i più piccoli.

A conclusione della stagione estiva ritornerà la Festa dello Sport Clesiano, giunta alla 27° edizione, che dal 22 al 26 agosto animerà il Centro per lo Sport e il Tempo Libero di eventi sportivi, esibizioni, convegni, momenti conviviali e di divertimento. Ma la stagione delle iniziative proseguirà anche oltre l’estate con le manifestazioni dell’Autunno clesiano, che vedrà il suo apice nella 14° edizione di Pomaria (13-14 ottobre).

 

fiori e colori 2018

Pubblicato in: News