Tante associazioni e volontari all’opera per una pregevole iniziativa

Dopo il successo dello scorso anno, anche la Giornata Ecologica 2018, organizzata il 15 aprile dalla Pro Loco di Cles in collaborazione con l’Amministrazione comunale, ha registrato una nutrita partecipazione: circa 200 persone – perlopiù appartenenti ai gruppi rionali e alle associazioni del paese – che, armate di guanti e sacchetti, si sono adoperate per ripulire parchi, boschi e sentieri del territorio di Cles.

Hanno aderito all’iniziativa i rioni di Lanza, Spinazeda, Pez, Dres, Mechel, Caltron e Prato, l’Associazione SAT, il Gruppo Clesium, la Lega Navale Val di Non Santa Giustina, il Gruppo Scout, l’Oratorio San Rocco, il Corpo dei Vigili del Fuoco Volontari di Cles e gli operai del cantiere comunale, con la partecipazione del Gruppo Alpini di Cles per la preparazione del pranzo, e anche di tanti volenterosi bambini che si sono uniti ai loro genitori per prendersi cura del proprio territorio. Del coordinamento delle attività, come ormai da molti anni, si è occupato Mariano Bonanno, che ha curato l’organizzazione per la Pro Loco. Soddisfatto il Presidente della Pro Loco, Lorenzo Paoli: “la Giornata Ecologica si conferma un’importante occasione per i cittadini di prendersi cura del proprio territorio, ripulendo con pazienza ed intelligenza ciò che l’ignoranza e l’inciviltà di alcuni contribuisce a creare”.

I lavori sono iniziati di prima mattina; ai partecipanti è stata distribuita una merenda a metà mattinata, alla fine dei lavori invece ritrovo generale al Centro per lo Sport e il Tempo Libero per il pranzo preparato dagli Alpini. Tutta l’attrezzatura è stata messa a disposizione dal Comune di Cles e della Comunità della Val di Non, che per l’occasione ha tenuto aperto il Centro Raccolta Materiali. Seppur cospicua la quantità di materiale raccolto, fortunatamente si conferma la tendenza che vede ogni anno meno immondizia da recuperare.
Un ringraziamento a tutti i partecipanti da parte degli organizzatori dell’iniziativa.

 

Giornata ecologica 2018

Pubblicato in: News