Un nuovo logo per la Pro Loco Cles – Pro Loco Cles

La Pro Loco di Cles, nel Consiglio di Amministrazione, ha approvato all’unanimità il nuovo logo che la rappresenterà a partire da quest’estate.

Una grafica che si pone in netto stacco con il logo precedente ma allo stesso tempo in continuità con la tradizione, che trova nel nuovo logo ancor maggiore rilevanza nella posizione predominante del trittico di luoghi simbolici della borgata clesiana: Castel Cles, Palazzo Assessorile e la Chiesa parrocchiale di Santa Maria Assunta, acquistano una dimensione importante e linee più stilizzate e minimali, volte ad enfatizzarne i segni caratteristici.

I tre edifici sovrastano idealmente il nome dell’associazione, a sua volta valorizzato da un carattere più riconoscibile e da dimensioni molto più importanti che in passato: in questa nuova posizione il titolo “Pro Loco Cles” sorregge simbolicamente i luoghi più rappresentativi del paese, creando una dinamica emblematica che vuole sottolineare il ruolo maturato nei 120 anni di storia dell’associazione.

A chiudere – non solo metaforicamente – il cerchio, i tradizionali rami di quercia e alloro che già ornano lo stemma del Comune di Cles e che erano ripresi anche nel vecchio logo dell’associazione diventano qui un’unica curva che abbraccia idealmente la nuova immagine della Pro Loco di Cles.

“Abbiamo voluto mantenere la parte identitaria del logo storico – spiega Lorenzo Paoli, presidente della Pro Loco – conservando gli elementi che simboleggiano la nostra borgata. Abbiamo valutato attentamente alcune idee prima di trovare questa. Modificare un logo può essere un passaggio delicato, ma lo abbiamo fatto convintamente per essere al passo con i tempi”.
Il lavoro di grafica è stato eseguito da Veronica Floretta, studente universitaria di Ingegneria Edile-Architettura, impegnata in Pro Loco con il progetto di servizio civile attivato con la Provincia di Trento.

La scelta cromatica riprende i colori storici della tradizione clesiana, il rosso e il bianco (declinato in gradazioni di argento), mutuati dall’antico stemma della famiglia dei Baroni di Cles.

Una solida base su cui costruire un’immagine fortemente identitaria, tradizionale e moderna insieme, in linea con l’identità che la Pro Loco ha assunto negli anni, rinnovandosi e reinventandosi di continuo per confermarsi sempre più il punto di riferimento per cittadini e associazioni clesiane, oltre che per i tanti turisti che in ogni stagione visitano il capoluogo della Val di Non.

 

Logo Pro Loco Cles

Pubblicato in: News